Istituto Gamma

Patente Internazionale del Computer ICL

SPECIALE SCUOLE

Programmazione
Access

Dattilografia con il computer

Certificati dell'Istituto Gamma

Grafica:

Photoshop ::: Autocad 2d, 3d

 

 
Altre attività

 

Vendita Personal Computer ed accessori

Assistenza tecnica

Realizzazione siti internet

British Institutes

 

 

 

Corso avanzato di Access finalizzato al conseguimento del
“Master di sviluppatore applicazioni su Microsoft Access”

(non occorre conoscere linguaggi di programmazione o VISUAL BASIC)

1. DESCRIZIONE DEL CORSO
Il corso si svolge sulla versione 2007 di Microsoft Access, e risulta particolarmente accessibile anche a chi non abbia conoscenze specifiche di linguaggi di programmazione.
Per la frequenza del corso è necessario che i partecipanti abbiano familiarità con gli elementi basici di Access (tabelle, query, maschere, report, funzionamento generale) e, soprattutto, un positivo ed aperto approccio mentale. All’uopo verrà somministrato preventivamente un test di sbarramento a risposte multiple, per verificare che i partecipanti al corso abbiano le conoscenze minime-sufficienti circa l’utilizzo/funzionamento del software applicativo.
Il corso prevede l’obbligo di partecipazione ad almeno il 90% delle ore di lezione, che saranno così suddivise:
- First Level: 40 ore in classe, più attività obbligatorie (esercizi) da realizzare privatamente per 20 ore (complessive 60hr lavoro);
- Upper level: 40 ore in classe, più attività obbligatorie (esercizi) da realizzare privatamente per 20 ore (complessive 60hr lavoro) .
Al termine di ogni livello, verrà somministrato un test finale, composto da una prova pratica (realizzazione di un programma) ed un quiz a risposte multiple (teoria).
Ai partecipanti che supereranno il corso (entrambi i livelli) verrà rilasciato apposito attestato (Master) da parte dell’Istituto GAMMA.
Il corso è diretto da professionisti del settore, ed oltre alla parte teorica, sarà strutturato su discussioni, approfondimenti, esempi, risoluzioni di problemi ed esercitazioni pratiche che coinvolgeranno istruttori e studenti.


2. OBIETTIVI DEL CORSO
Superare la definizione tradizionale di Microsoft Access come programma per la gestione di database relazionali, per inquadrarlo come piattaforma per lo sviluppo di programmi medio complessi, di tipo stand-alone o da gestire a livello multiutenza (server-client).
Al termine del corso, i partecipanti avranno completa padronanza delle funzioni più tipiche del software, ed inoltre acquisiranno nozioni teorico-pratiche su come utilizzarlo per creare programmi dedicati specifici per l’utilizzo da parte di piccole-medie aziende o per utenti privati, senza necessità di intervenire sul codice in Visual Basic.


3. PROGRAMMA DI STUDIO
a. Entry Level:
- Riepilogo caratteristiche principali di Access e funzionamento generale
- Relazioni
- Oggetti OLE
- Query con espressioni (campi)
- Query: parametri e criteri di ricerca
- Manipolazione testo/numeri/date nelle query
- Importazione dati da altri programmi
- Utilizzo delle espressioni nei controlli non associati
- Maschere: formattazione condizionale
- Gestione dei dati inseriti in una maschera
- Filtri caricati nelle maschere
- Creazione di maschere/sottomaschere e report/sottoreport senza l’utilizzo del wizard
- Interazione tra maschere e report
- Barre di menù e barre degli strumenti personalizzate per ogni maschera/report
- Esercitazioni pratiche e verifiche (non valutative) in classe (test)
- Verifica (valutativa) finale

b. Upper Level:
- Creazione di maschere di tipo “splashscreen”
- Macro eseguite automaticamente in risposta ad un evento
- Espressioni condizionali nelle macro
- Creazione di messaggi personalizzati in stile Windows
- Accenno ai moduli: ulteriori possibilità di sviluppo
- Hyperlink
- Progettazione di un database relazionale/programma: diversi approcci per raggiungere una medesima soluzione
- Fase “testing” di un programma in sviluppo: variabili. Interpretazione, individuazione e risoluzione dei problemi e dei messaggi di errore
- Fase operativa per l’utente finale del programma: comprendere le esigenze dell’utente; personalizzazione dell’interfaccia; interventi di natura estetica
- Interventi sulla struttura di un programma già in uso
- Livelli di protezione: individuazione del livello più adeguato a seconda delle esigenze di sviluppo del software (protezioni pre-impostate; macro; password; impostazione password sul codice Visual Basic; creazione di versioni di valutazione; codici per l’attivazione di un programma realizzato in Access; blocco del programma con scadenza temporale; eliminazione del codice sorgente; come impedire la copia del programma realizzato; protezione a livello utente nell’ambito di un gruppo di lavoro)
- Condivisione in rete: tabelle collegate, repliche DB, upsize, front-end/back-end, gruppi di lavoro, aggiornamento e sovrapposizione dati, blocco record
- Pubblicazione sul web di pagine di accesso ai dati
- Messaggi di errore: interventi sul registro di Windows
- What’s next? Oltre Access (MSDE, SQL Server, Visual Basic)
- Esercitazioni pratiche e verifiche (non valutative) in classe (test)
- Verifica (valutativa) finale

 

Come Raggiungerci:::Risorse :::Contatti

  Homepage